Home » Bellezza » Capelli: le tinte e i colori per il 2017

Capelli: le tinte e i colori per il 2017

L’anno nuovo non porta con sé solo il rientro a routine e doveri ma anche la voglia di rinnovarsi. Dieta, detox, palestra…i buoni propositi non mancano di certo. E tra questi, per molte donne, rientra anche un nuovo taglio di capelli ma, soprattutto, la voglia di cambiare colore.

C_2_articolo_3050684_upiImagepp

La scelta del colore è uno step fondamentale per la donna: passare da mora a bionda (e viceversa) o concedersi riflessi inediti sono tutte azioni benefiche per l’autostima. E poi da un nuovo colore di capelli possono partire anche vere e proprie rivoluzioni personali…Provare per credere! Ma vediamo insieme quali sono le tendenze per l’anno appena iniziato. Innanzitutto, i colori proposti saranno molto simili a quelli visti nell’autunno appena trascorso e, dunque, si parlerà ancora di broux e di biondo cenere. Ma con qualche chicca in più, sconfinante nel rosa e nel malva.

Evviva il rosa! – Le amanti del pink-style ne saranno entusiaste: nel 2017 ci si potranno tingere i capelli di rosa senza sensi di colpa né paura di sembrare la protagonista di un manga. Dal più discreto biondo fragola, già tendenza indiscussa nel 2016, si passerà addirittura al fucsia in un’escalation di colore-evidenziatore dedicato non solo alle più giovani e alternative. Molto fanno, in questi casi, anche il taglio e l’outfit scelti.

1476688380_cap3-920x574

Capelli biondi – Per le bionde, saranno sempre di tendenza i toni freddi rispetto ai caldi e ai ramati. Così per chi desidera svoltare nei panni di una bionda, saranno perfette le tonalità biondo cenere e biondo ghiaccio. Quest’ultima decisamente più azzardata e adatta a un certo tipo di look. Anche le versioni “ossigenate” andranno alla grande nel nuovo anno, a patto di avere le caratteristiche cromatiche adatte per questa tipologia di colore. Dunque, sì alla tintarella di luna e al largo dall’abbronzatura selvaggia.

Capelli castani – Il castano non passa mai di moda anche perché si tratta di una nuance perfetta per fare da base a esperimenti cromatici più eclettici. Non mancherà nel 2017 il broux, ovvero il castano arricchito con sapienti sfumature ramate. Ma c’è una novità: questo sarà l’anno del chocolat mauve. Stiamo parlando di un castano con riflessi malva, decisamente chic se eseguito a regola d’arte. Dunque, per questo tipo di colore non uniforme, si sconsiglia vivamente il fai da te.
la-nuova-moda-del-cherry-bombre-tra-i-capelli
Capelli scuri e rossi – Le more potranno divertirsi ad accendersi di riflessi rossi, davvero molto sexy e grintosi. È il rame a vincere, anche per chi rossa lo è già. Vivace e in grado di ravvivare anche le chiome più scure e uniformi, la tonalità cherry bombre si sposa alla perfezione con ogni tipo di outfit ma, soprattutto, dona energia positiva al viso e allo sguardo. Il modo migliore per iniziare il nuovo anno con il mood giusto.

Capelli: le tinte e i colori per il 2017ultima modifica: 2017-01-24T00:29:40+00:00da valentino775
Reposta per primo quest’articolo
, , , , , , , , , ,

Lascia un commento